Munus

giurisprudenza europea

Listings

- Corte Giust., 22 dicembre 2008 (C- 549/07)

«L’art. 5, n. 3, del regolamento (CE) del Parlamento europeo e del Consiglio 11 febbraio 2004, n. 261, che istituisce regole comuni in materia di compensazione ed assistenza ai passeggeri in caso di negato imbarco, di cancellazione del volo o di ritard ...

- Corte Giustizia, sez. I, 18 aprile 2013, causa (C625/...

Obbligo di separazione tra rete e servizio attinenti al trasporto ferroviario previsto dalla direttive 91/440/CEE del Consiglio (nel caso di specie, si rileva che la Francia è venuta meno a tale obbligo)

- Corte di Giustizia CE, Sez. II, 7 maggio 2009 (C-504/...

«Il regolamento (CEE) del Consiglio 26 giugno 1969, n. 1191, relativo all’azione degli Stati membri in materia di obblighi inerenti alla nozione di servizio pubblico nel settore dei trasporti per ferrovia, su strada e per via navigabile, come modificat ...

- Corte di Giustizia CE, Sez. III, 10 settembre 2009 (C...

«Nel caso di un contratto avente ad oggetto servizi, il fatto che la controparte contrattuale non sia direttamente remunerata dall'amministrazione aggiudicatrice, ma abbia il diritto di riscuotere un corrispettivo presso terzi, è sufficiente per qualifi ...

- Corte di Giustizia CE, Sez. IV, 10 giugno 2010 (C-140...

«Il diritto dell’Unione europea deve essere interpretato nel senso che sovvenzioni versate ad un’impresa di trasporti marittimi investita di obblighi di servizio pubblico, in virtù di una normativa nazionale che prevede il versamento di acconti prim ...

- Corte di Giustizia CE, Sez. VIII, 17 marzo 2011 (C-12...

«Il combinato disposto degli artt. 1 e 4 del regolamento (CEE) del Consiglio 7 dicembre 1992, n. 3577, concernente l’applicazione del principio della libera prestazione dei servizi ai trasporti marittimi all’interno degli Stati membri (cabotaggio ma ...

You are here  : Home SETTORI Trasporti Pubblici di linea nazionali giurisprudenza europea